TORTA alle PESCHE e MANDORLE

  • Preparazione
  • 250 g di farina autolievitante 
    250 g di ricotta morbida 
    140 g di burro 
    4 uova 
    200 g di zucchero semolato 
    200 g di mandorle in  polvere 
    4 cucchiai di confettura di pesche 
    2 cucchiaini di zucchero di canna 
    3 pesche 
    20 g di mandorle a lamelle
    sale 
    150g pesche 
    1) Fate fondere il burro in una casseruolina su fiamma bassissima e lasciatelo intiepidire. Poi, riunitelo in una 
    ciotola con la ricotta, le uova, lo zucchero semolato, un pizzico di sale e mescolate con una frusta. Incorporate 
    infine le mandorle in polvere e la farina setacciata. 
    2) Rivestite con la carta da forno uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm, versate sul fondo la meta dell’impasto,
    livellatelo e disponete al centro la confettura di pesche. Coprite con l’impasto rimasto e stendetelo delicatamente con
    il dorso di un cucchiaio. 

     

      

    3) prendete le pesche e fatele a spicchi   . Disponeteli 
    sull’impasto in modo da ottenere 2 cerchi concentrici e affossateli leggermente. 
    4) Cospargete la superficie con le mandorle a lamelle e lo zucchero di canna e cuocete la torta nel forno caldo a 200? 
    per 55 minuti. Verificate la cottura inserendo al centro uno stecco di legno che ne deve uscire asciutto, poi lasciate 
    riposare la torta per 5 minuti, sformatela  e lasciate raffreddare dopodichè servitela TORTA ,PESCHE  , MANDORLE

TORTA alle PESCHE e MANDORLEultima modifica: 2012-03-31T21:56:35+00:00da annaki1
Reposta per primo quest’articolo